SH132: ‘Lion nebula’ ripresa in HLRGB

Sh2-132 e’ una nebulosa a emissione situata nella costellazione del Cefeo al confine con la costellazione della Lucertola. E’ un oggetto  molto debole difficilmente individuabile visualmente al telescopio. In fotografia a lunga posa utilizzando un filtro che esalta la radiazione H-Alpha e’ possibile mettere in risalto il suo aspetto che lo fanno assomigliare ad un Leone (con zampe e coda). La ionizzazione del gas, principalmente idrogeno e’ dovuta alla presenza di stelle massicce molto calde.

La nebulosa si trova ad una distanza dal Sole di circa 10000 anni luce.

Dettagli progetto

  • Autore: Stefano Di Lauro
  • Data: 18 ottobre 2020
  • Luogo: Osservatorio G.A.P in localita' Lazzarello di Costalta (Pecorara Piacenza)
  • Camera: Camera CCD monocromatica ATIK 383L+ 8 megapixel - filtro H-ALPHA
  • Telescopio: Rifrattore apocromatico Takahashi FS102 (diametro 102 mm f6)
  • Montatura: VIXEN GREAT POLARIS DX controllata da computer SKYSENSOR PC
  • Tempo: 10 esposizioni da 15 minuti con filtro H-alpha da 7 nm-Luminanza:10 esposizioni da 10 minuti binnig1 - RGB: 5 esposizioni pere ciacun colore da 5 minuti in binning2
  • Calibrazione Monitor

    Per una corretta calibrazione del monitor dovreste distinguere le 16 tonalità di grigio.

    Scala di grigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su